A password will be e-mailed to you.

Dopo il sold-out ai Magazzini Generali di Milano, The Struts tornano in Italia con due grandi nuovi concerti: il 25 maggio al VOX Club di Nonantola (Modena) e il 26 all’Orion di Roma (Ciampino).


I biglietti per entrambi gli show saranno disponibili dalle ore 10.00 di mercoledì 27 marzo su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

The Struts sono un gruppo rock inglese formato da Luke Spiller (vocals), Adam Slack  (chitarra), Jed Elliott (basso) e Gethin Davies (batteria) .

In soli pochi anni, The Struts sono stati felicemente accolti dalle più grandi icone della music rock-and-roll mondiale. Oltre ad essere stati opening act di gruppi quali Rolling Stones, The Who e Guns ‘N’ Roses, the Struts sono stati scelti da Mötley Crüe come supporter dei loro ultimi concerti.

Dave Grohl li ha definiti addirittura ‘la miglior band di apertura’ che i Foo Fighters abbiano mai avuto.

Dopo aver rilasciato il loro album di debutto nel 2016 intitolato ‘Everybody Wants‘, il gruppo ha pubblicato Young&Dangerous, che li ha consolidati come una delle migliori rock band contemporanee.

Con la realizzazione di questo progetto, The Struts concretizzano un’altra delle loro ambizioni più alte come band: “una delle cose che desideriamo fare con la nostra musica è ispirare le nuove generazioni ad imbracciare nuovamente una chitarra” – racconta Spiller -“viviamo in un’epoca in cui l’hip-hop e la musica dance predominano ed è una bella cosa, ma desideriamo ricordare a tutti che esiste anche altro. Questo album è il nostro modo di dire che se ti senti spesso fuori posto, puoi sempre tirar fuori una chitarra elettrica e trovare il modo di usarla”.